I più votati

La classifica dei migliori film votati dagli utenti di LongTake

Sveziax FILTRA PER
Votato da 31 utenti

Voto Medio 3,9

Voto Medio 3,9

La locandina del film "Sussurri e grida"
Votato da 31 utenti.

Sussurri e grida

1972 • 91 min • Svezia • col • Ingmar Bergman

Agnese (Harriet Andersson) è gravemente malata e passa i suoi ultimi momenti di vita all'interno di una lussuosa villa nella periferia di Stoccolma, circondata dalle due sorelle, Karin (Ingrid Thulin) e Maria (Liv Ullmann) e dalla badante (Kari Sylwan). La sua morte rivelerà un mondo di risentimenti e dolori ormai impossibili da risanare.


Votato da 77 utenti

Voto Medio 3,8

Voto Medio 3,8

La locandina del film "Persona"
Votato da 77 utenti.

Persona

1966 • 85 min • Svezia • b/n • Ingmar Bergman

Alma (Bibi Andersson), infermiera, riceve il compito di accudire Elisabeth (Liv Ullmann), un'attrice che, mentre recitava L'Elettra, smise improvvisamente di parlare. Da quel momento si è chiusa in un mutismo assoluto: Alma cercherà di scoprirne le ragioni e di farle tornare la parola.


Votato da 58 utenti

Voto Medio 3,8

Voto Medio 3,8

La locandina del film "Il posto delle fragole"
Votato da 58 utenti.

Il posto delle fragole

1957 • 91 min • Svezia • b/n • Ingmar Bergman

Isak Borg (Victor Sjöström) è un anziano professore di medicina che, accompagnato dalla nuora Sara (Bibi Andersson), parte in macchina per ritirare un premio alla carriera. Il viaggio lo riporterà nei luoghi dell'infanzia e sarà l'occasione per poter ripensare alla propria esistenza.


Votato da 22 utenti

Voto Medio 3,8

Voto Medio 3,8

La locandina del film "Fanny & Alexander"
Votato da 22 utenti.

Fanny & Alexander

1982 • 188 min • Francia, Svezia, Rft • col • Ingmar Bergman

Svezia, 1907. Membri dell'agiata famiglia borghese degli Ekdhal, guidata dalla autoritaria ma comprensiva ex attrice Helena (Gunn Wållgren), che ha a cuore il futuro di figli, nuore e nipoti, i giovanissimi Fanny (Pernilla Allwin) e Alexander (Bertil Guve), suggestionati dalla propria lanterna magica, si confrontano con i primi traumi della vita: la morte del padre Oscar (Allan Edwall), il difficile rapporto con il pastore protestante Vergérus (Jan Malmsjö), sposato in seconde nozze dalla madre Emilie (Ewa Fröling), l'incapacità di decifrare il volere di Dio.


Votato da 72 utenti

Voto Medio 3,7

Voto Medio 3,7

La locandina del film "Il settimo sigillo"
Votato da 72 utenti.

Il settimo sigillo

1957 • 96 min • Svezia • b/n • Ingmar Bergman

Il cavaliere crociato Antonius Block (Max von Sydow) torna finalmente a casa dopo aver passato dieci anni in Terra Santa a combattere. Ad attenderlo trova la Morte (Bengt Ekerot) che lo sfiderà a una partita a scacchi: finché dura la partita, Block avrà salva la vita.


Votato da 37 utenti

Voto Medio 3,4

Voto Medio 3,4

La locandina del film "Le onde del destino"
Votato da 37 utenti.

Le onde del destino

1996 • 159 min • Francia, Svezia, Danimarca, Norvegia • col • Lars von Trier

Scozia del Nord, all'inizio degli anni Settanta. All'interno di una comunità calvinista rigida e austera, la vergine Bess (Emily Watson) sposa d'impulso lo svedese Jan (Stellan Skarsgård) che lavora su una piattaforma petrolifera. Quando il marito rimane paralizzato in seguito a un incidente, Bess si sente responsabile e cerca di salvare Jan in qualsiasi modo, disposta perfino a prostituirsi su richiesta dell'uomo. Il comportamento di Bess è però mal visto dai suoi concittadini.


Votato da 66 utenti

Voto Medio 3,4

Voto Medio 3,4

La locandina del film "Dogville"
Votato da 66 utenti.

Dogville

2003 • 178 min • Usa, Italia, Gran Bretagna, Svezia, Giappone, Danimarca, Norvegia, Germania, Finlandia • col • Lars von Trier

Stati Uniti, anni Trenta. Grace Mulligan (Nicole Kidman) fugge da alcuni gangster e trova rifugio nel piccolo villaggio montuoso di Dogville. Accolta dallo scrittore idealista Tom (Paul Bettany), Grace deve fare inizialmente i conti con la diffidenza generale, che vince grazie alla sua disponibilità a dare una mano anche con i lavori più umili. Ma quando gli abitanti di Dogville verranno a sapere che la loro ospite è ricercata, il loro atteggiamento verso la donna cambierà nuovamente.