I più votati

La classifica dei migliori film votati dagli utenti di LongTake

Votato da 21 utenti

Voto Medio 3,7

Voto Medio 3,7

La locandina del film "Paisà"
Votato da 21 utenti.

Paisà

1946 • 125 min • Italia • b/n • Roberto Rossellini

Sei episodi che, in ordine cronologico, seguono la liberazione dell'Italia dall'occupazione nazista. I: una ragazza siciliana (Carmela Sazio) fa strada ai soldati americani appena sbarcati sull'isola. II: in una Napoli da poco liberata, uno sciuscià (Alfonsino Pasca) ruba le scarpe a un soldato americano di colore. III: a Roma una giovane ragazza (Maria Michi) che si prostituisce per necessità incontra per caso un soldato americano con cui aveva passato una notte di felicità nei giorni della liberazione. IV: in una Firenze ancora in mano ai tedeschi, dove si combatte casa per casa, Harriet (Harriet Medin) cerca di trovare il capo partigiano Lupo (Renzo Avanzo). V: tre cappellani militari di fede diversa (un luterano, un cattolico e un ebreo) trovano riparo presso uno sperduto monastero sugli Appennini. VI: alla foce del Po, partigiani e soldati americani stringono d'assedio gli ultimi tedeschi asserragliati.


Votato da 35 utenti

Voto Medio 3,6

Voto Medio 3,6

La locandina del film "La vita è meravigliosa"
Votato da 35 utenti.

La vita è meravigliosa

1946 • 129 min • Usa • b/n • Frank Capra

Clarence (Henry Travers) è un angelo di seconda categoria, ancora privo di ali. L'occasione di salire di grado arriva la sera di Natale: se salverà George Bailey (James Stewart), un uomo che ha deciso di togliersi la vita, potrà finalmente ottenere ciò che più gli sta a cuore.


Votato da 28 utenti

Voto Medio 3,6

Voto Medio 3,6

La locandina del film "Notorious – L'amante perduta"
Votato da 28 utenti.

Notorious – L'amante perduta

1946 • 101 min • Usa • b/n • Alfred Hitchcock

Figlia di una spia tedesca, la bella Elena (Alicia nella versione originale, interpretata da Ingrid Bergman) viene chiamata dai servizi segreti americani a indagare su un gruppo di simpatizzanti nazisti in Sud America. La donna accetta perché innamorata dell'agente Devlin (Cary Grant) che andrà in missione con lei in Brasile. Qui verrà costretta ad avvicinare il capo dell'organizzazione nemica.