La locandina del film "Avenging Angelo"

Avenging Angelo

Avenging Angelo

GENERE:

Commedia, Azione

NAZIONE:

Usa, Francia, Svizzera

Anno:

2002

Durata:

97 min

Formato:

col

Una scena di "Avenging Angelo"

Dopo la morte dell'anziano capo mafia Angelo Allieghieri (Anthony Quinn), il suo amico e guardia del corpo Frankie Delano (Sylvester Stallone) deve proteggere Jennifer (Madeleine Stowe), figlia del boss, dai nemici del padre.

Avenging Angelo, ovvero come utilizzare nel peggior modo possibile gli stereotipi sui film di mafia in chiave ironica. Purtroppo a prevalere è la componente romantica, con la storia d'amore tra i personaggi di Stallone e della Stowe, che dilaga a discapito del ritmo e delle trovate teoricamente più brillanti. Scrittura esile, trovate kitsch e un colpo di scena finale che grida allo scult affossano qualunque buona intenzione. Al di fuori del territorio delimitato da muscoli ed esplosioni, Stallone si dimostra a proprio agio come un elefante in una cristalleria.

Nei cinema

In TV

In streaming