La locandina del film "The Chronicles of Riddick"

The Chronicles of Riddick

The Chronicles of Riddick

GENERE:

Fantascienza, Azione

NAZIONE:

Usa

Anno:

2004

Durata:

119 min

Formato:

col

Una scena di "The Chronicles of Riddick"

Richard B. Riddick (Vin Diesel), criminale ricercato da un gruppo di mercenari desiderosi di incassare la taglia sulla sua testa, trova rifugio presso Helion, pianeta attaccato dai Necromonger. Si schiererà con i pacifici abitanti, combattendo il perfido Lord Marshal (Colm Feore) e ritrovando l'ex compagna di avventura Kyra (Alexa Davalos).

Il sequel di Pitch Black (2000) non si dimostra all'altezza del primo capitolo (convenzionale ma capace di notevoli slanci visivi): l'approssimativa sceneggiatura è poco coinvolgente e il ritmo risulta appesantito da una fastidiosa voce off, impegnata a spiegare in modo confuso gli eventi. Anche il personaggio centrale di Riddick, ambiguo e contraddittorio antieroe, perde lo slancio iconico del capostipite, riducendosi a sterile figura perennemente in lotta contro tutto e tutti. Inutile gigantismo produttivo e interpreti impacciati (Vin Diesel fu candidato ai Razzie Awards come peggior attore). Judi Dench è Aereon. Il regista David Twohy dirigerà anche Riddick (2013).

Nei cinema

In TV

In streaming