La locandina del film "Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza"

Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza

Star Wars: Episode IV - A New Hope

Una scena di "Star Wars: Episodio IV – Una nuova speranza"

In una «galassia lontana lontana», la Principessa Leia (Carrie Fisher), a capo dell'Alleanza Ribelle in lotta contro l'Impero, è prigioniera del crudele Darth Vader (David Prowse), che dispone di una potentissima arma chiamata Morte Nera. Accorrono a liberarla il giovane Luke Skywalker (Mark Hamill), aspirante cavaliere Jedi sotto la guida di Obi-Wan Kenobi (Alec Guinness), e l'intrepido Han Solo (Harrison Ford).

Quando un giovane George Lucas, autore con due sole pellicole all'attivo (L'uomo che fuggì dal futuro del 1971 e American Graffiti del 1973), propone alla Fox il soggetto di un film di fantascienza dalle venature fantasy, è probabilmente il primo a non sospettare che l'impatto di Guerre stellari sul genere sci-fi, ma soprattutto sull'industria cinematografica americana, sarà pari a uno tsunami. Insieme a Lo squalo (1975) di Steven Spielberg, è l'atto di nascita del blockbuster moderno: il grande schermo torna a essere il luogo per eccellenza dell'entertainment. Il film, e la saga che ne deriva, frullano in un unico caleidoscopico contenitore la mitologia ancestrale, l'epica cavalleresca, la fantascienza di Flash Gordon, il western di Ford e il jidaigeki chanbara di Kurosawa (il film di samurai; da qui deriva la parola Jedi). Lucas crea un universo sconfinato che travalica i confini di celluloide per procreare romanzi, fumetti, serie tv, parodie, fan film, attrazioni da luna park, giocattoli, videogiochi, capi d'abbigliamento, memorabilia, Lego, videogiochi tratti dai Lego (!) e molto altro ancora. Per qualcuno è solo un giocattolone hi-tech, per milioni di fan un mito oggetto di un vero e proprio culto; per i cinefili un capolavoro della storia del cinema. Sei Oscar: scenografia, costumi, sonoro, montaggio, effetti visivi, colonna sonora (di John Williams). Curiosità: il doppiaggio italiano ha modificato i nomi dei personaggi di Darth Vader (ribattezzato Darth Fener), Leia (Leila), Han Solo (Jan Solo), R2-D2 (C1-P8), C-3PO (D-3BO). Per i nostalgici della vecchia classificazione, è conosciuto come Guerre stellari.

Nei cinema

In TV

In streaming