La locandina del film "Jurassic Park"
Una scena di "Jurassic Park"

Isla Nublar, 120 miglia al largo della Costa Rica. Un imprenditore americano, grazie a sofisticate tecniche di ingegneria genetica, è riuscito a creare un parco a tema con dinosauri in carne e ossa. La situazione, durante una prima visita al parco, sfugge ad ogni controllo con esiti catastrofici.

Tratto dall'omonimo romanzo di Michael Crichton, Jurassic Park è stato uno dei maggiori successi commerciali degli anni '90, decisivo rilancio per Spielberg dopo un periodo di parziale empasse creativa. La combinazione di fantascienza, avventura e horror, sostenuta da un apparato di effetti speciali innovativi e di grandissimo impatto, ha colpito il pubblico di tutto il mondo, lasciando un segno indelebile soprattutto nei bambini che si sono avvicinati per la prima volta al cinema con questo film. Tra i punti di forza anche il comparto sonoro, vincitore di due meritatissimi Oscar tecnici (miglior sonoro e miglior montaggio sonoro). Ben assortito il cast, in cui spicca, nel ruolo centrale del film, il volto di Richard Attenborough: un padre creatore buono e generoso, animato dal gusto infantile per la scoperta, ma che per troppa fiducia nei mezzi della scienza pensa di poter esercitare un controllo totale sulla Natura. Ne pagherà le conseguenze. Oscar anche per gli stupefacenti effetti speciali. Seguito da Il mondo perduto – Jurassic Park (1997), sempre diretto da Spielberg.

Nei cinema

In TV

Su Focus TV il 23 agosto 2018 alle 21:15

In streaming