La locandina del film "I Muppets alla conquista di Broadway"
Una scena di "I Muppets alla conquista di Broadway"

I Muppets, convinti che il loro spettacolo avrà successo, decidono di lanciarsi alla ribalta newyorkese e di presentarlo a Broadway. Tuttavia, sembra che nessun teatro sia interessato e la rana Kermit viene lasciata sola dai suoi amici a cercare fortuna...

Dopo aver doppiato Yoda nella storica trilogia di Star Wars e dopo essere passato alla regia accanto a Jim Henson con Dark Crystal (1982), per Frank Oz è tempo di esordire in solitaria dietro la macchina da presa. I Muppets alla conquista di Broadway riporta in scena tutta l'autoironia dei pupazzi di Jim Henson (doppiatore di Kermit) e la loro comicità brillante, con la classica parata di stelle che partecipano con simpatici camei. Un'avventura piacevole, leggera e senza pretese, se non quella di intrattenere e divertire: obiettivi pienamente riusciti. Frank Oz, in questo caso anche doppiatore di Miss Piggy e Fozzie, firma così un prodotto godibile nella sua totale semplicità, ricco di dialoghi spassosi e con una sequenza onirica davvero notevole.

Nei cinema

In TV

In streaming