La locandina del film "Quel giorno d'estate"

Quel giorno d'estate

Amanda

GENERE:

Drammatico

NAZIONE:

Francia

Anno:

2018

Durata:

107 min

Formato:

col

Una scena di "Quel giorno d'estate"

Un giorno accanto a David (Vincent Lacoste) si trasferisce Lena (Stacy Martin) e tra i due nasce presto un amore. Tutto sembra andare per il meglio, ma la vita di David viene sconvolta dalla morte improvvisa di Sandrine (Ophélia Kolb), durante un attacco terroristico nel cuore di Parigi. Oltre a dover affrontare lo shock e il dolore della perdita di sua sorella, David dovrà prendersi cura della piccola Amanda (Isaure Multrier).

Scritto e diretto da Mikhaël Hers e presentato nella sezione Orizzonti della 75ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Quel giorno d’estate fa i conti col tema, tragicamente attuale nella Francia contemporaneo, del terrorismo che minaccia le vite quotidiane e le pone davanti a un bivio. Un argomento ingombrante che trova posto all’interno di un film intimo e leggiadro, affetto da uno schematismo nel tratteggio psicologico dei personaggi che in diversi punti supera il livello di guardia ma le cui intenzioni sono comunque lodevoli. La tragedia viene smussata a più riprese da uno sguardo in grado di librarsi al di sopra delle vicende narrate: le tonalità, sempre prossime al rimpianto, in qualche occasione si fanno più inconsistenti ma non smarriscono mai del tutto suggestioni e riflessioni sulla precarietà e la fragilità dei tempi di oggi e dell’esistenza umana in generale. Anche la sceneggiatura mostra più di un cedimento e una maggiore compiutezza nel racconto avrebbe di sicuro beneficiato alla riuscita complessiva.

Nei cinema

Dal 30 maggio 2019

In TV

In streaming