La locandina del film "Rabbia furiosa – Er canaro"

Fabio ha appena scontato otto mesi di galera al posto di Claudio, un suo amico ex pugile, delinquente di piccolo calibro che ambisce a diventare il boss del Mandrione (quartiere periferico romano). Claudio gestisce traffici vari e si occupa anche di combattimenti tra cani. Ogniqualvolta i suoi cani rimangono feriti, egli si rivolge all'amico Fabio che, clandestinamente nel retrobottega della sua toletta per cani, si occupa di piccole operazioni chirurgiche e medicazioni. L'amicizia tra Fabio e Claudio è molto ambigua: quest'ultimo ha una personalità bipolare che lo porta a volte ad agire con estrema cattiveria nei confronti di Fabio che sembra subire senza reagire, finché un giorno, non potendo più sopportare tali angherie, decide di attuare la sua terribile vendetta.

Nei cinema

Dal 7 giugno 2018

In TV

In streaming