La locandina del film "Sfida nella città morta"

Sfida nella città morta

The Law and Jake Wade

Una scena di "Sfida nella città morta"

Jake Wade (Robert Taylor) è uno sceriffo con un trascorso da fuorilegge: il suo passato criminale tornerà a farsi vivo sotto forma di un ex compagno (Richard Widmark) deciso a riscuotere ciò che gli spetta. Jake, insieme alla moglie Peggy (Patricia Owens), tenterà di mandare all'aria i piani del bandito.

Classica storia di un passato impossibile da dimenticare, e pronto a bussare nuovamente alla porta del protagonista, il film fatica tremendamente a carburare nelle prime battute, salvo poi sciogliersi e diventare più emozionante con il passare dei minuti. Prendendo spunto da un romanzo di Marvin H. Albert, sceneggiato da William Bowers, John Sturges racconta una vecchia amicizia virile trasformatasi in una sfida vera e propria: Richard Widmark, però, doma un timido Robert Taylor, fuori parte e incapace di tenere testa al carisma del collega. Si poteva fare di più, anche a causa di qualche eccesso didascalico di troppo, nonostante la confezione sia di buon mestiere.

Nei cinema

In TV

In streaming