La locandina del film "Silent Hill"

Silent Hill

Silent Hill

GENERE:

Horror, Drammatico

NAZIONE:

Canada, Francia, Giappone

Anno:

2006

Durata:

125 min

Formato:

col

Per salvare sua figlia da un misteriosa malattia, Rose (Radha Mitchell) decide di portarla da un guaritore, sebbene questa decisione vada contro il parere del marito (Sean Bean). Durante il tragitto, madre e figlia si perdono in un piccolo paese, Silent Hill, dove il paranormale e il mistero regnano sovrani.

Ispirato al famosissimo videogame omonimo, Silent Hill cerca di trasporre sul grande schermo le nebbiose e terrificanti ambientazioni che gli appassionati di tutto il mondo erano abituati a varcare con il proprio joystick in mano. Gans in parte ci riesce, visivamente parlando, ma manca una sceneggiatura degna di tale nome e il risultato è un lungometraggio senz'anima, vuoto e ben poco appassionante. I silenzi e le situazioni che dovrebbero creare suspense, sono in realtà dei buchi narrativi che rendono ancor più macchinoso il ritmo di un'operazione povera di idee e del tutto trascurabile.

Nei cinema

In TV

In streaming