Hometown – La strada dei ricordi
Polanski, Horowitz. The Wizards from the Ghetto
2021
In sala
dal 25/01
Paese
Polonia
Genere
Documentario
Durata
75 min.
Formato
Colore
Registi
Mateusz Kudla
Anna Kokoszka-Romer
Roman Polanski e Ryszard Horowitz sono tornati in Polonia per condividere i ricordi più personali della loro infanzia e giovinezza. Camminando per le strade di Cracovia, ripercorrono il passato e ricordano i momenti difficili della loro vita, durante l'Olocausto, quando si incontrarono nel ghetto ebraico costruito dai nazisti. 

Si tratta di un vero e proprio viaggio nel passato, questo film che descrive il “viale del ricordi” che attraversano i due protagonisti, ricordando quei momenti difficili della loro esistenza e della loro sopravvivenza dal genocidio nazista: Horowitz è stato uno dei bambini salvati da Oscar Schindler e Polanski è stato tenuto nascosto da una povera famiglia di contadini cattolici. Quello che viene fuori da questo lungometraggio è quanto la loro dura e triste giovinezza sia stata fondamentali per renderli due artisti così affermati e capaci di rappresentare sempre con grande sensibilità i soggetti che hanno ripreso o fotografato. Nonostante la struttura generale sia piuttosto canonica, il piglio del racconto delle memorie dei due artisti riesce a coinvolgere e a superare alcuni passaggi eccessivamente didascalici, diventando un prodotto toccante e capace di far riflettere non solo sul passato, ma anche su quanto l’arte e le esperienze traumatiche siano spesso inestricabilmente collegate. In Italia il film è uscito in occasione del Giorno della Memoria.
Maximal Interjector
Browser non supportato.