Giardini in autunno
Jardins en automne
2006
Paesi
Italia, Francia, Russia
Genere
Commedia
Durata
115 min.
Formato
Colore
Regista
Otar Iosseliani
Attori
Séverin Blanchet
Jacynthe Jacquet
Otar Iosseliani
Lily Lavina
Denis Lambert
Michel Piccoli
Pascal Vincent
Salomé Bendine-Mkheidze
Christian Griot
Mathias Jung
Emmanuel de Chauvigny
Vincent (Séverin Blanchet) è un ministro caduto in disgrazia, contestato dagli elettori e messo da parte dal governo. Una volta date le dimissioni, trova impiego come giardiniere e riscopre tutti in una volta i piaceri della vita, assaporandoli come mai era riuscito a fare prima. Pure il suo successore, avido di potere e di carriera, si troverà presto a seguire le sue orme. Piccolo grande apologo sul piacere prezioso della semplicità del vivere, Giardini in autunno è una ironica favola alla riscoperta di se stessi, in barba ai cerimoniali del potere e alle ansie della carriera. Dalla satira della politica all'elegia del buon bere e della convivialità, c'è tutto Iosseliani nella trama ondivaga e nell'umanità variopinta di questo film. Tutto scorre abbastanza in superficie ma è un film lieve e sincero, un po' prolisso ma comunque coinvolgente. Michel Piccoli interpreta con garbo e autoironia travolgente il ruolo dell'anziana madre del protagonista. In concorso al Festival di Roma.
Maximal Interjector
Browser non supportato.