The Limits of Control
The Limits of Control
2009
Paesi
Usa, Giappone
Genere
Drammatico
Durata
116 min.
Formato
Colore
Regista
Jim Jarmusch
Attori
Isaach De Bankolé
Tilda Swinton
Bill Murray
John Hurt
Gael García Bernal
Paz de la Huerta
Un uomo (Isaach de Bankolé), alle prese con un compito da portare a termine attraverso il territorio spagnolo, tra strampalate segnalazioni e indizi che provengono dalle fonti più disparate. Ad aspettarlo alla fine del tunnel di incontri c'è un avversario (Bill Murray) da eliminare.

The Limits of Control è, per stessa amissione del regista, un film che non cerca il facile plauso del pubblico, ma è pensato più come un'improvvisazione musicale che come una narrazione cinematografica lineare e compatta. Inevitabilmente, però, specie se confrontata con gli ultimi grandi vertici della filmografia del regista, Ghost Dog – Il codice del samurai (1999) e Broken Flowers (2005) su tutti, non può non risultare un'opera irrisolta e ripiegata su stessa, che lavora sull'indefinitezza dei personaggi e dei diversi passaggi in modo decisamente autocompiaciuto, assolutorio e pretestuoso. Jarmusch si impegna in tutti i modi per infondere fascino a quello che sembra solo un intreccio velleitario e posticcio, ma riesce solo in alcuni momenti a risollevare (seppur splendidamente) un film altrimenti sottotono. Un ermetismo di tal genere, così ombelicale e privo di reali motivi d'interesse, Jarmusch non l'aveva mai praticato, e The Limits of Control è una parentesi isolata nella sua filmografia fatta di poesie decadenti e intellettuali. Notevole, in ogni caso, la fotografia di Christopher Doyle e ricco il cast di comprimari, da Tilda Swinton a Bill Murray, passando per la sensualissima Paz de la Huerta.
Maximal Interjector
Browser non supportato.