Maigret
Maigret
2022
Sky Cinema Uno
il 15/07   dalle ore 21:15
Paesi
Francia, Belgio
Genere
Giallo
Durata
89 min.
Formato
Colore
Regista
Patrice Leconte
Attori
Gérard Depardieu
Mélanie Bernier
Aurore Clément
Jade Labeste
Anne Loiret
Una giovane donna viene trovata morta in una piazza di Parigi, vestita in abito elegante. Chiamato per indagare sul caso, il commissario Maigret (Gérard Depardieu) dovrà scoprire l'identità della ragazza, per poi risolvere il mistero del suo omicidio. 

Era sostanzialmente dagli anni Sessanta, dai tempi di Jean Gabin e di Gino Cervi, che non arrivava sul grande schermo un film sul Commissario Maigret, diventato nel corso dei decenni sempre più un personaggio televisivo. Nonostante la discreta qualità trovata sul piccolo schermo, il cinema sembra il luogo perfetto per far rivivere il personaggio creato dalla penna di Georges Simenon con questa pellicola, intitolata semplicemente con il cognome del commissario. Alla base del film di Patrice Leconte, che trova un po’ di slancio dopo diversi progetti poco interessanti, c’è il romanzo Maigret e la giovane morta del 1954, ma è un’ispirazione molto libera per un prodotto che rimane fedele allo spirito, ma non alla lettera, del testo di partenza. Fin dai titoli di testa si percepisce il tono del film: Maigret sta facendo una visita medica che lo costringerà ad abbandonare momentaneamente la sua storica pipa (notevole una citazione di Magritte in questo senso nella seconda parte del lungometraggio). Se infatti la messinscena di Leconte è efficace ma priva di grandi guizzi, la forza del film risiede tutta nella descrizione di un protagonista, stanco e cupo più che mai, che rende il film riuscito e profondo. Il coinvolgimento per la vicenda “gialla” funziona a fasi alterne, mentre appassiona scavare all’interno della psicologia di Maigret, magnificamente interpretato da un Gérard Depardieu in una delle prove più intense della sua intera carriera: nel suo sguardo disilluso e malinconico, c’è il Maigret perfetto per i tempi odierni e per riportare questo personaggio sul grande schermo. Ottime le ultime sequenze, probabilmente le migliori dell’intera operazione. 
Maximal Interjector
Browser non supportato.